il consorzio

A R A N C I A R O S S A I G P

Il Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP nasce nel 1994 su iniziativa di produttori locali per promuovere e tutelare in Italia e nel mondo l’Arancia Rossa di Sicilia, nelle sue tre varietà Tarocco, Moro e Sanguinello. La denominazione protetta Arancia Rossa di Sicilia è conosciuta e registrata oltre che nei Paesi Europei, anche negli Stati Uniti, a Singapore ed è in fase di registrazione in Cina. Il Consorzio oggi, riconosciuto dal Mipaaf, aggrega circa 400 produttori, 60 confezionatori e oltre 50 aziende che utilizzano la denominazione tutelata nei prodotti composti e trasformati: oltre 150 etichette autorizzate. L’arancia rossa oggi si gusta fresca, si beve, come succo o si mangia nei prodotti a base d’arancia: è sempre presente in cucina.