ARANCIA ROSSA
DI SICILIA IGP

foglia_5
foglia_2
foglia_3

Fortemente legata alla Sicilia, è coltivata nella parte orientale dell’isola, tra le province di Catania, Enna e Siracusa, nei territori intorno al vulcano Etna. La natura dei terreni, il clima, le forti escursioni termiche ed il sole, fanno di questo prodotto un esempio unico di elevata qualità e tipicità. Le tre varietà moro, tarocco e sanguinello sono un frutto di stagione, disponibili nel periodo che inizia da metà Dicembre e si conclude a metà Giugno.

Campagna di adesione

2023/2024

Tarocco_3
sanguinello_3
loghi_grandi

tutta la qualità di un territorio

alle pendici dell'etna

loghi_grandi

tutta la qualità di un territorio alle pendici dell'etna

il consorzio

dal 1994

Il Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP ha la sua sede a Catania e ha l’obiettivo di tutelare, promuovere e valorizzare il “Tarocco”, “Moro” e “Sanguinello”, che, con le varie cultivar, sono le varietà di arancia rossa previste dal disciplinare di produzione.

0
Confezionatori
0
Produttori
0
Utilizzatori
Etichette autorizzate

rassegna stampa

Agrumicoltura | Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP al Fruit Logistica 2024. Diana: “L’’export deve essere il punto di forza di questo nostro frutto”

“Contenti per il grande interesse che l’Arancia Rossa di Sicilia IGP riesce sempre a suscitare tra i buyers italiani ed esteri e soddisfatti dai tanti feedback positivi ricevuti dalle associazioni di categoria, dalla politica, in primis dal ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida, ma anche dalla Regione siciliana che non ci ha fatto mancare il proprio sostegno.”

Read More »