+39 095 723 29 90   Via S.G. La Rena, 30b - 95100 Catania

Recevi tutte le notizie via Facebook. Clicca "Mi Piace"!

Powered By Sergio Greco

CHIUDI

Benvenuti nel sito ufficiale del Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP

Comunicato stampa: Date di commercializzazione

COMUNICATO STAMPA

Il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP ha stabilito 

le date di commercializzazione del Moro, Tarocco e Sanguinello

Catania, 14 dicembre 2017 – Il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP ha deliberato le date di inizio campagna commercializzazione al 27 dicembre 2017 per il Moro, all’8 gennaio 2018 per il Tarocco e al 10 febbraio 2018 per il Sanguinello.

Il consumatore riconoscerà il prodotto Igp grazie al bollino con tale indicazione e potrà trovare sul mercato, eccezionalmente, alcuni lotti di arancia rossa di Sicilia IGP in anticipo alle date indicate. Infatti il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, se il prodotto ha i corretti requisiti previsti dal Disciplinare di Produzione, può autorizzare la commercializzazione, in quanto, quest’anno, la campagna agrumicola grazie alle favorevoli condizioni atmosferiche dei mesi scorsi, si prospetta positiva sia nella qualità del frutto che nei volumi.

Le tre varietà di Arancia Rossa di Sicilia IGP saranno disponibili non solo all’interno dei punti vendita della Gdo e nelle attività che commercializzano ortofrutta, ma anche all’interno delle attività horeca che offrono al consumatore spremute o frutto fresco di qualità certificata.

60 Confezionatori

500 Produttori

500000 Clienti

3 Varietà di Arance

L'IGP - Indicazione Geografica Protetta

Quando nasce:
Il Consorzio di Tutela di Arancia Rossa ha le sue origini nel 1994, nella forma di associazione di produttori dell'arancia rossa, quale soggetto proponente all'Unione Europea il riconoscimento dell'IGP previsto ai sensi del Reg. CEE 2081/92. Nel 1996 si ottiene il riconoscimento da parte dell'Unione Europea dell'IGP (Reg. 1107 - 12 giugno 1996). L'arancia rossa rientra quindi fra le prime produzioni tipiche tutelate a livello nazionale. Successivamente viene avviato l'iter per la costituzione del Consorzio di Tutela vero e proprio oggi esistente, con il coinvolgimento di tutte le fasi della filiera (produzione e condizionamento). Per un adeguamento dello statuto alle norme previste dalla L. 590/99 si è avuto il suo avvio ufficiale nel 2002. Cos'è La IGP (Indicazione Geografica Protetta) è un marchio di qualità che viene attribuito ad un prodotto la cui origine avviene in un'area geografica determinata. Chi produce secondo l'IGP deve attenersi alle rigide regole del disciplinare di produzione (scarica disciplinare), ed il rispetto di tali regole è garantito dall'organismo di controllo. Per potersi fregiare di questo titolo un prodotto deve avere le seguenti caratteristiche:
1) essere originario della regione o area indicata
2) possedere una determinata qualità, reputazione o altra caratteristica che possa essere attribuita all'origine geografica
3) almeno una fase del processo produttivo e/o di trasformazione deve avvenire nell'area geografica determinata.
Perchè è importante:
E' stato rilevato che il consumatore italiano percepisce i prodotti nazionali come garanzia di bontà e gusto. Tale garanzia è particolarmente riconosciuta alle arance rosse prodotte in Sicilia. La garanzia di qualità, origine e tracciabilità offerta al consumatore per Arancia Rossa di Sicilia grazie al marchio IGP (Identificazione Geografica Protetta), rappresenta perciò un elemento molto importante di visibilità, trasparenza e ottenimento di fiducia dai consumatori.